23 ottobre 2019 | 20:07
You are here:  / App / Siti Web / Programmi utili dopo aver formattato
.utilitysoftware

Programmi utili dopo aver formattato

Nella seguente guida consigliamo i migliori dieci programmi utili da installare dopo la formattazione del PC.

Programmi utili, ma soprattutto gratuiti, indispendabili per aver a disposizione gli strumenti necessari a proseguire il lavoro o solo per l’intrattenimento.

PROGRAMMI UTILI DA INSTALLARE

Mozilla Firefox

No browser, no internet. Chiaro e semplice. Tra i programmi utili da installare, è certamente indispensabile. Stabile, pratico, veloce, sempre aggiornato e personalizzabile grazie alle sue numerose estensioni.  E’ tra i preferiti dagli sviluppatori di siti web, ma anche dagli utenti comuni. Consigliamo altresì il primo e forse unico, vero concorrente Google Chrome.

Adobe Flash Player

L’esperienza sul web sarebbe limitata senza il più famoso dei lettori di file flash del mondo. Giusto per farvi un’idea del perché sia annoverato tra i programmi utili da installare sul PC, basti pensare che è “quasi” indispensabile per visualizzare i video su YouTube.

Adblock

La nemesi delle pubblicità è finita! Grazie a questo piccolo tool da installare sul nostro browser, avremo finalmente tregua dallo spam invasivo, rendendolo senza dubbio uno dei primi (se non il primo) dei programmi utili da installare dopo il browser stesso. L’altra faccia della medaglia è l’ingente danno economico a carico dei siti web che vivono di pubblicità, quindi, se davvero ci tenete alle loro sorti, potreste anche disattivarlo di tanto in tanto. Basti pensare che, fino ad ora, ha provocato perdite per oltre 22 miliardi di dollari.

CCleaner

Tra i programmi utili da installare dopo la formattazione, è certamente uno dei più consigliati per la pulizia nel nostro PC, che ha come conseguenza una liberazione (talvolta ingente!) di memoria occupata. Per pulizie più “profonde” quanto drastiche consigliamo anche Combofix, da utilizzare anche in caso di virus, ma andateci piano!

VLC

Per  la riproduzione di file audio e video la scelta ricade su di lui. Permette la riproduzione di formati multimediali come mp3, AAC, MPEG, WMA e Real Audio, senza installare codec aggiuntivi; gratis, leggero, può riprodurre file streaming dal web in maniera fluida e lineare. Tra i programmi utili da installare come alternativa a VLC c’è anche KM Player.

7-Zip

I programmi utili per la compressione dei dati, si sa, costano. Forse non molto, forse qualcuno desidera il supporto tecnico, ma il fatto che sia gratis lo rende una delle scelte migliori. Inoltre, supporta un maggior numero di file rispetto ai concorrenti WinZip e WinRar: GZIP, TAR, WIM, XZ, e ZIP, ARJ, CAB, CHM, cpio, cramfs, DEB, DMG, FAT, HFS, ISO, LZH, LZMA, MBR, MSI, NSIS, NTFS, RAR, VHD, WIM, XAR, e Z. Vi bastano?

uTorrent

Cosa sarebbe internet senza download? Download veloce, s’intende. I file torrent negli ultimi anni sono stati i protagonisti di una grande ascesa che ha portato alla ribalta uTorrent e altri programmi utili anologhi, come Bittorent e Vuze. Oltre ad un buon client, è necessario avere le fonti. Vi consigliamo quindi l’articolo dedicato ai migliori dieci siti torrent del 2015.

Adobe Reader

Tra i programmi utili per la lettura dei famosi PDF, che hanno monopolizzato la lettura dei file web. Dispone di funzioni molto utili come evidenziare frasi nel testo, esportare PDF sotto forma di testi e aggiungere firme digitali.

Open Office

Ritorniamo sul tema del “pago o non pago?”. Open Office è l’alternativa più valida al costoso pacchetto Microsoft Office che, come certamente saprete, si avvale di un’insieme di programmi utili a scrivere testi, costruire presentazioni multimediali, matrici di calcolo, o più in generale fogli di lavoro elettronico.

Java

Come ultimo tra i programmi utili, ma non certo per importanza, è Java, tecnologia utilizzata per lo sviluppo di applicazioni, da non confodere da javascript, programma utilizzato per la creazione di pagine web. Inoltre, Java consente di giocare, caricare foto ed eseguire presentazioni virtuali: senza installare Java molte applicazioni del web non funzioneranno.

 [ Articolo originale a cura di Giovanni Iovino ]

Fai la tua classifica

LEAVE A REPLY

Your email address will not be published. Required fields are marked ( required )